Rossi Marcello

Alpe Bella Tsa

Dal piazzale della diga di Place Mouline si imbocca la strada che costeggia tutto il lago fino ad arrivare a Prarayer dove si prosegue a monte del rifugio. Si oltrepassa il bivio per i valloni di Valconera e Livournea e si prosegue diritto fino ad un successivo bivio dove si tiene la destra. Ci si porta progressivamente a ridosso del Buthier che si oltrepassa con un ponte e si torna a salira a pendenza moderata. Si perviene ad un altro ponte che porta ad attraversare nuovamente il Buthier e successivamente al bivio che si incontra poco dopo si svolta a destra. Si guadagna quota con alcuni risvolti arrivando all’alpe Les Gorgé (ormai diruta) e si prosegue. Il sentiero piega a sinistra entrando a pendenza quasi nulla in un vallone fino a quando svolta a destra, si guada il corso d’acqua e si attraversa il ripiano prativo. Giunti sul versante opposto si torna a salire con una serie di risvolti, si guadano alcuni corsi d’acqua e dopo un ultimo strappo si arriva al ripiano prativo dove sorgono i resti dell’alpeggio di Bella Tsa. Rientro per la medesima via di salita.